prontourp-app-computer-segnalazioni

Inserimento e gestione richieste via web o da sportello

Il cittadino può iscriversi in totale autonomia e gestire le proprie segnalazioni, allegando uno o più foto o documenti

Comunicazione facile e comprensibile sia per gli utenti che per gli operatori

 

Gestione stato reclami e segnalazioni

Riassegnazione delle richieste tra operatori

Definizione di categorie e priorità

Accesso multi-livello e profilazione organigramma servizi dell’Ente

Notifiche automatizzate via e-mail ai cittadini e agli operatori interni

Gestione comunicazione interna tra operatori dell’ente

Integrato con App ProntoUrp e App Comuni

Richiedi una DEMO

Vantaggi della gestione dell’URP online

  • Promuove l’avvicinamento tra Ente e cittadini, volte a incoraggiare la soluzione rapida dei problemi e la responsabilizzazione del personale nella gestione dei reclami, segnalazioni o richieste di informazioni.
  • Multi-canale: il cittadino può inviare le proprie segnalazioni via web, via App mobile o più tradizionalmente recandosi presso lo sportello dell’Ente
  • Offre un servizio di orientamento ai cittadini
  • Informa sulle strutture e sui compiti dell’amministrazione
  • Informa sulle disposizioni normative e amministrative
  • Favorisce l’utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini
  • Accoglie segnalazioni, indicazioni e suggerimenti e reclami
  • Garantisce l’esercizio dei diritti di informazione, di accesso agli atti e di partecipazione
  • Promuove i processi di verifica della qualità dei servizi e di gradimento degli utenti
  • Promuove e organizza la comunicazione interna
  • Gestisce le richieste e lo scambio di informazioni sia con i cittadini che con le altre strutture dell’Ente
  • Monitoraggio della gestione delle richieste da parte dei responsabili

NORMATIVA VIGENTE:

  • Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 Codice dell’amministrazione digitale

    (aggiornato al decreto legislativo 26 agosto 2016, n. 179) : art 15 comma 2

  • L. n. 142 dell’8 giugno 1990 Ordinamento delle autonomie locali
  • L. n. 241 del 7 agosto 1990 “Nuove misure in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”
  • L. n. 150 del 7 giugno 2000 “Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”
  • D.P.R. n. 422 del 21 settembre 2001
  • D. Lgs. n.29 del 3 febbraio 1993
  • Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri dell’11 ottobre 1994
  • Direttiva 7 febbraio 2002 “Attività di comunicazione delle pubbliche amministrazioni”